Home Immaginare per danzare

Io Al Centro Childcare

Oceanic Verses

Chi è online

 16 visitatori online
Immaginare per danzare con Giorgio Rossi PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 10 Aprile 2019 08:32

 

Dal 23 al 26 maggio Giorgio Rossi co-fondatore dell'Associazione Sosta Palmizi terrà all'interno del progetto Open Call| Pratiche Corporee de La Fabbrica dei Gesti il laboratorio “Immaginare per danzare” in collaborazione con Teatro Koreja.

Destinatari: danzatori, coreografi, danzeducatori ®, attori, docenti, allievi, educatori o insegnanti, a tutti coloro che lavorano attraverso il movimento.
Questo laboratorio ci porterà alla costante ricerca del corpo danzante e narrante che tenti di esprimere quello che la razionalità mai dirà. Questo potrebbe accadere nel tempo del suo attuarsi, tentando di avvicinarsi all’essenza stessa dell’essere umano, in un inafferrabile effimero.
Questa danza sparisce nello stesso momento in cui accade, una continua e costante rincorsa tra passato presente e futuro. Per accedere, forse, alla particolarità e universalità che è in ognuno di noi. Con leggerezza, semplicità, ironia, poesia, gioco e soprattutto ascolto.

Grazie al silenzio in cui ci caleremo la concentrazione, la quiete e il rilassamento ci daranno il più efficace slancio a infinite possibilità dell’immaginazione. La quiete prima della tempesta creativa, dove ogni dinamica è possibile, perché generata da radici profonde e solide.

CALENDARIO:

Giovedì 23 maggio ore 17.00 - 21:00Venerdì 24 maggio ore 17:00 – 21:00
Sabato 25 maggio ore 10:30 – 13:30 (pausa pranzo) 15:00 – 18:00
Domenica 26 maggio ore 10:00 – 13.00 (pausa pranzo) 14:30 – 17:30
Ore 18:30 Lezione aperta al pubblico presso Teatro Koreja - Lecce.

COSTI : Quota di partecipazione 150 €
la Fabbrica dei Gesti offre una BORSA DI STUDIO PARZIALE pari al 30%
per le prime 5 iscrizioni.


Le iscrizioni dovranno avvenire entro e non oltre la data indicata per ogni rispettivo laboratorio alla mail compilando e allegando il form presente in ogni evento creato su Facebook. Per maggiori informazioni tutte le comunicazioni dovranno essere inviate a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure contattando 3475424126 (Stefania Mariano)


BIOGRAFIA

Giorgio Rossi, come direbbe E. Satie‚ “è un mammifero danzante”. All’età di 4 anni‚ vedendo il clown svizzero Dimitri esibirsi nel surreale tempo della scena‚ ha capito che il teatro era la sua vita. Deve la sua fortuna artistica all’aver potuto assistere ai lavori di grandi maestri (Kantor, Brook, Bausch, Carlson), con alcuni dei quali ha imparato l’arte scenica‚ sia come allievo che come interprete. Nel 1984‚ è co–fondatore della Sosta Palmizi‚ sigla sotto la quale‚ in 30 anni‚ hanno lavorato oltre 400 danzatori e non, che hanno trovato lavoro nelle maggiori compagnie di teatro danza italiane ed europee o hanno fondato propri gruppi: alcuni di questi fanno parte del nucleo dell’associazione come Artisti Associati. Con i suoi spettacoli‚ oltre 30 produzioni, ha girato il mondo‚ grazie all’universalità dell’arte poetica del movimento. In questi anni ha collaborato con artisti provenienti dai più svariati ambiti come: Andrea Pazienza, Paolo Fresu, Bernardo Bertolucci, Terry Gilliam, Stefano Benni, Paola Turci, Lucia Poli, David Riondino, Paolo Rossi, Banda Osiris, Gabriele Mirabassi, Danilo Rea, Elisabetta Pozzi, Jovanotti e tanti altri, oltre a lavorare con persone di ogni età, con gli studenti, comunità terapeutiche e gruppi di recupero sociale.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 10 Aprile 2019 08:40
 
 

Newsletter

: